Cosa facciamo

Mission

Il senso di ogni nostro intervento è la generazione di valore per le persone e quindi per le organizzazioni con le quali lavoriamo.

Siamo convinti che ogni situazione por- ti con sé una possibilità positiva: vogliamo aiutare i clienti a riconoscerla e a trarne il maggior beneficio. Così l’esito del nostro lavoro può portare a soluzioni inaspettate.

Metodologia

Miror Consulting si muove in una cornice di continua ricerca della bellezza, della funzionalità e del significato, individuando originali contaminazioni tra ambiti differenti capaci di aprire a soluzioni inedite.

Da qui nasce il nostro approccio formativo esperienziale interessato ad offrire uno spazio di confronto tra mondi lontani fra loro, affinché si possano stimolare sempre nuove prospettive.

Amiamo lavorare insieme alle persone valorizzandone il talento, all’interno di un metodo rigoroso e aperto all’innovazione:

  • Cross-curricular: nesso con discipline legate al mondo artistico.
  • Experience: crescita attraverso un approccio learning-by-doing.
  • Questioning: attitudine a porre le domande chiave.
  • Observation: abilità a riconoscere il nuovo dentro l’ovvio.

Attività

Miror Consulting si occupa di creare le condizioni affinché il cambiamento possa essere accolto dalle persone e dalle organizzazioni.

In un contesto di mercato in rapida evoluzione le soft skills sono sempre più rilevanti: queste competenze trasversali sono il cuore del nostro lavoro. Il loro sviluppo è necessario per dar vita a nuove soluzioni e modelli di business. Il cambiamento non è un evento, ma è frutto di un processo. Ecco perché disegniamo molteplici moduli di apprendimento in grado di rispondere alle esigenze del mercato:

01. Brand Identity

Riconoscere l’identità aziendale per poter generare uno sviluppo coerente, quindi efficace.

L’identità di un’azienda è solida e chiara laddove il target di riferimento è in grado di riconoscere il marchio con semplicità. Per comunicare al meglio la propria identità occorre innanzitutto prenderne coscienza, condividerla all’interno dell’organizzazione e quindi comunicarla in modo efficace verso l’esterno.

L’identità rappresenta il motore dell’organizzazione perché determina la cultura aziendale.
Accompagniamo le aziende lungo un percorso di consapevolezza alla ricerca del tratto distintivo e delle loro peculiarità, del “modus operandi” e della ragione di fondo che sospinge il loro agire.

“Most of us live our lives by accident – we live as it happens. Fulfillment comes when live our lives on purpose.”

Simon Sinek

02. Leadership

Riconoscere, sostenere e guidare le risorse in grado di portare valore in azienda.

Sviluppare la capacità di guida orientata al raggiungimento degli obiettivi aziendali.

Il manager è in grado di far funzionare un’organizzazione, il leader è in grado di trasformarla.
In un contesto “liquido” non sono più sufficienti le capacità manageriali, ma diventa necessario far crescere persone in grado di guidare e motivare la propria organizzazione.

Il leader gioca un ruolo da “space maker”: genera uno spazio nel quale le cose possano accadere ed essere riconosciute.

“What if you could unlock a better answer to your most challenging problem, simply by changing the question?”

Hal Gregersen

03. Leading change

Veicolare e supportare il cambiamento fino a ridisegnare l’organizzazione e i processi aziendali.

Accompagnare step-by-step i nostri clienti in un percorso di cambiamento e innovazione.

L’implementazione di una nuova tecnologia non crea nessun valore se non è assecondata da un differente approccio da parte dell’organizzazione. Il primo passo nasce dal senso di urgenza, dalla motivazione che spinge a cercare un cambiamento: ad esempio la necessità di un incremento di fatturato o il miglioramento della soddisfazione dei clienti.

L’organizzazione non cambia se non cambiano le persone e trasmettere questo senso di urgenza è un lavoro arduo.
Accompagniamo le aziende con rigore e metodo attraverso un percorso in grado di rendere il cambiamento parte integrante della cultura aziendale.

“Do not pretend that things will change if we always do the same.”

Albert Einstein

04. Innovation

Generare nuove idee e soluzioni che portino a un cambiamento.

Aiutare il management a sviluppare un ambiente organizzativo in grado di accogliere e incentivare un approccio nuovo e nuovi comportamenti.

Trovare nuove idee è un’abilità della nostra mente ma, innanzitutto, è frutto dei nostri comportamenti: la capacità di domandare, la capacità di sperimentare, l’abilità nell’osservazione e l’attitudine al networking.
Il focus del modulo è lo sviluppo di queste skills. Nuovi comportamenti hanno bisogno di un ambiente in grado di accoglierli, per questo supportiamo le aziende nella comprensione dei sistemi e dei processi necessari.

“The observation is the big game changerin our company.”

Scott Cook

05. Entrepreneurship

Sviluppare le abilità necessarie ad affrontare il passaggio generazionale.

Supportare l’attività di gestione, di guida del team e di rischio imprenditoriale.

Il lavoro di un imprenditore consiste nell’ottenere risultati con la creatività, l’esperienza e l’energia anche di altre persone. Aiutiamo gli imprenditori ad assumere e trattenere le persone valide, a motivarle e a sviluppare il potenziale di ogni componente del team. Li orientiamo a prendere le decisioni giuste e a preparare un piano commerciale vincente. Forniamo gli strumenti imprenditoriali necessari al raggiungimento dei loro obiettivi aziendali.

“The entrepreneur always searches for change, responds to it, and exploits it as an opportunity.”

Peter Drucker

06. Trust

Salvaguardare spazi organizzativi nei quali poter prendere iniziativa e poter rischiare.

Salvaguardare uno spazio sicuro che permetta alle persone di prendere iniziati- va, rischiare e quindi creare valore per l’organizzazione.

Che cosa vuol dire davvero “fidarsi”? Come costruire una cultura fondata sulla fiducia? Se la fiducia si incrina, l’organizzazione che è fatta di incontri, scambi, interazioni e competizioni entra in crisi. Guidiamo le persone nella conoscenza approfondita dei criteri di discernimento e supportiamo la costruzione di una cultura aziendale in grado di generare spazio di affidabilità e trasparenza.

“Trust is the conduit that enables new ideas to travel.”

Rachel Botsman

07. Customer experience

Comprendere l’aspettativa dei clienti in modo da migliorarne l’esperienza all’interno degli Store fisici.

Migliorare la customer experience trasformandola in un vantaggio competitivo nei confronti dei competitors.

La customer experience oggi non può essere più una conseguenza casuale dei processi di business, ma deve essere pianificata, ed è essa stessa che li determina. L’approccio deve partire dal cliente e non dal prodotto: occorre costruire una strategia di gestione fondata sulla relazione con esso e andare ad indagarne le reali esigenze alle quali sta cercando di dare una risposta.

Costruiamo percorsi strutturati che partono da un’osservazione intera, attenta e appassionata dell’impatto che il prodotto/servizio genera sul cliente direttamente sul campo.

“You’ve got to start with the customer experience and work back toward the technology, not the other way round.”

Steve jobs

08. Business model

Comprendere e costruire nuovi modelli in grado di rispondere alle esigenze di mercato.

Aiutare i clienti a mettere in discussione i propri modelli di business e costruirne di nuovi.

L’innovazione dei modelli di business non è certamente una cosa nuova, ma la scala e la velocità con cui questi modelli stanno trasformando i panorami nei vari settori sono oggi senza precedenti. Chi riesce a combinare un metodo rigoroso con una forte creatività riesce non solo a sopravvivere, ma anche a prosperare. Offriamo gli strumenti necessari per comprendere, progettare e costruire nuovi modelli di business in grado di rispondere alle esigenze del mercato, facendo leva sui più recenti sviluppi tecnologici.

“Most people and most organisations can’t standthe uncertainty and the risk of real innovation.Learning and creating are inherently vulnerable.”

Brené Brown